HomeDove TrovarciContatti
25-12-2021 23:28:38

Gli auguri ai Volontari di Protezione Civile con i ringraziamenti per le attività di supporto all'emergenza Coronavirus


Intensa ed emozionante la cerimonia pubblica di ringraziamento rivolta ai Volontari di Protezione Civile impegnati da quasi due anni nelle attività di assistenza alla popolazione connesse all'emergenza epidemiologica da SARS-CoV-2.

Nella cornice della sede della Regione in Via Giovanni Gentile a Bari e alla presenza del Presidente del Comitato regionale permanente della Protezione civile e delle P.O. della Sezione regionale, i Presidenti dei Coordinamenti provinciali, affiancati da una delegazione dei Presidenti delle Associazioni e dei Gruppi comunali afferenti ai CVPC, hanno ricevuto il plauso delle autorità per l'impegno profuso senza soluzione di continuità al servizio delle comunità e al fianco delle istituzioni durante la pandemia.


Al termine dell'evento sono stati consegnati, per ciascuna Organizzazione di Volontariato e Gruppo Comunale di Protezione Civile, un attestato di benemerenza per l'impegno profuso ed un nastrino, donati simbolicamente ai Presidenti/Direttori Tecnici presenti. Lo stesso riconoscimento verrà a breve consegnato anche a tutti i Volontari di Protezione Civile che hanno preso parte alle attività di assistenza alla popolazione connesse all'emergenza epidemiologica da SARS-CoV-2 a partire da marzo 2020.

dos_1


È con questo spirito che il Presidente del CVPC Lecce, Salvatore Bisanti, rivolge ai Volontari del Coordinamento uno speciale augurio nel giorno del Santo Natale:


"È il secondo anno che festeggiamo il Natale con uno stato d'animo "diverso", ma vorrei dire ad ognuno di voi che avete dato e state continuando a dare davvero il massimo in questo periodo unico e difficoltoso. Possano i vostri animi essere sereni per quanto avete fatto, consapevoli che di più non potevate dare.
Ad ognuno di voi chiedo di continuare ad offrire il vostro prezioso ed insostituibile contributo in favore della collettività, caratteristica questa che vi contraddistingue da qualsiasi altra persona, senza mai farvi sopraffare dallo sconforto anche nei momenti più difficili.
Noi Volontari siamo "quelli del fare, senza se e senza ma"; il nostro ruolo è una missione e una scelta di vita, che ci ci porta ad aiutare il prossimo a prescindere da chi abbiamo di fronte.
L'emergenza finirà e nei nostri cuori rimarrà solo la consapevolezza di aver dato noi stessi al 100%, alleviando i problemi di tantissime persone che avevano bisogno dei "cuori" dei Volontari.
Non molliamo mai e la vita ci sorriderà sempre
BUON NATALE."


Stampa - Letture: 322 | Stampe: 5