HomeDove TrovarciContatti
26-05-2021 14:33:41

Campagna di vaccinazione anti-covid-19: le attività di supporto dei volontari del CVPC Lecce


Mentre si attende l’avvio della prima sessione del 2021 dell’ormai consolidato appuntamento con il Corso AIB promosso e curato dal Coordinamento Provinciale di Lecce e riconosciuto dalla Regione Puglia-Sezione Protezione Civile, durante il quale verranno formati i Volontari delle Associazioni e dei Gruppi comunali del CVPC che saranno impegnati nella prossima campagna AIB nelle attività di previsione, prevenzione e lotta attiva agli incendi boschivi, il Volontariato di Protezione Civile – che si prepara ad affrontare l’imminente inizio della campagna AIB 2021 (al via dal 15 giugno p.v., sebbene si siano già registrati alcuni interventi delle squadre di spegnimento attivate dalla SOUP) – continua ad intervenire quotidianamente anche su un altro fronte, quello delle attività di assistenza alla popolazione all’interno dei dodici Hub dei dieci Distretti socio-sanitari della Provincia di Lecce (Campi Salentina, Casarano, Gagliano del Capo, Galatina, Gallipoli, Lecce, Maglie, Martano, Nardò e Poggiardo).
Una sfida complessa, con un dispiego consistente e costante di uomini e donne delle Organizzazioni di Volontariato del Coordinamento, che “da mesi resistono sul territorio e ai quali dobbiamo dire grazie per il grande lavoro che stanno portando avanti”, secondo le recenti dichiarazioni rese dall’Assessore alla Sanità, Pierluigi Lopalco, nel comunicato stampa della Giunta Regionale che ha approvato l’aggiornamento della rete ospedaliera Covid alla luce dell’andamento epidemiologico della pandemia da SARS-Cov-2. Un quadro in netto miglioramento, quello pugliese, che non deve però indurre a facili ottimismi né ad abbassare i livelli di guardia. Nel frattempo, attori principali della ripresa e del graduale ritorno alla normalità restano gli HUB, i Punti Vaccinali di Popolazione (PVP) - distribuiti nei dieci Distretti della Provincia - dove ogni giorno si alternano circa 500 Volontari del VOPC del Coordinamento di Lecce, alle prese con attività informative e di gestione del flusso (ingesso, desk, pre-accettazione, interno PVP e sala di attesa post 15’) degli utenti all’interno delle strutture, coadiuvando così l’Azienda Sanitaria alle prese con il Piano Regionale di Vaccinazione, ai quali vanno aggiunti i Volontari in servizio negli ottanta Punti Vaccinali Territoriali (PVT) sparsi nei comuni della Provincia.
Un supporto operativo - quello del Volontariato di Protezione Civile - capillare e ininterrotto, oltre che ancor più centrale in seguito all’emanazione delle recenti indicazioni operative stabilite dal Capo Dipartimento con comunicazione DPC/COVID/17388, che affida il Coordinamento, l’attuazione e la gestione del Piano Strategico Regionale per la vaccinazione al Dirigente della Protezione Civile Regionale.


Stampa - Letture: 271 | Stampe: 31