HomeDove TrovarciContatti

Attività Antincendio Boschivo


"Un incendio boschivo è fuoco con tendenza a espandersi su aree boscate, cespugliate o arborate, comprese eventuali strutture e infrastrutture antropizzate poste all’interno delle predette aree, oppure su terreni coltivati o incolti e pascoli limitrofi a dette aree" (art. 2 della Legge n. 353 del 2000).

 
Durante il "periodo di maggiore pericolosità per gli incendi boschivi" (c.d. Campagna A.I.B.) dichiarato dal Presidente della Regione Puglia annualmente con proprio Decreto che generalmente va dal 15 giugno al 15 settembre di ogni anno (anticipabile sino al 01 giugno o posticipabile sino al 30 settembre), il Volontariato di Protezione Civile offre, in convenzione con Regione Puglia - Servizio Protezione Civile, un essenziale contributo nelle operazioni di avvistamento e spegnimento.
 
Le squadre A.I.B., dislocate su tutto il territorio, sono attivate e coordinate esclusivamente dalla S.O.U.P. (Sala Operativa Unificata Permanente) della Regione Puglia - Sezione Protezione Civile.